Pneumatici a Fine Uso e approccio Cradle-to-Cradle

Pirelli Tyre ha sottoscritto un accordo di collaborazione con la società danese Genan, leader nel settore del riutilizzo delle materie prime industriali, per la messa a punto di nuove tecnologie nel campo dei materiali per la produzione di pneumatici.

Obiettivo dell'accordo è sviluppare congiuntamente un processo di produzione di materia prima seconda, partendo da materiali derivati da pneumatici fuori uso, in grado di sostituire alcune materie prime tra cui la gomma naturale.

La gomma riciclata è peraltro già riutilizzata nelle mescole degli pneumatici contribuendo, insieme a modalità tradizionali di recupero e smaltimento delle coperture fine vita, alla riduzione del relativo impatto ambientale.

Grazie alle attività in corso, sarà possibile migliorarne la qualità, in termini di affinità per una mescola vergine, determinando un incremento della quantità introdotta in mescola e quindi un'ulteriore beneficio ambientale, che si aggiunge ad un positivo calo del consumo di materie prime vergini.