Employer Branding, Sviluppo e Formazione

Nel 2011 l’attività è stata particolarmente intensa. Sono state molteplici le iniziative volte ad aumentare l’attrattività di Pirelli nei confronti di Istituti universitari e scuole di management di particolare spicco.

Pirelli ha lanciato la nuova campagna di Employer Branding, la cui immagine forte e grintosa si ispira all’ingresso dell’azienda in Formula 1 e rispecchia appieno lo spirito dinamico che contraddistingue il Gruppo.

Presentata presso tutti i principali atenei italiani e stranieri di riferimento, la campagna è stata accompagnata da una brochure illustrativa, appositamente creata per studenti e neolaureati, distibuita nel corso di career day e meeting ad hoc.

Sono stati promossi incontri di orientamento e presentazione del Gruppo presso Business Schools, Università e Istituti Tecnici, sono state ospitate delegazioni universitarie italiane e internazionali, pianificate docenze specifiche tenute dal management Pirelli durante i corsi universitari, sono stati organizzati career e recruiting day.

Degna di nota è stata l’attività di project work dedicata agli studenti di ingegneria meccanica, spaziale e areonautica del Politecnico di Milano, con l’obiettivo di offrire loro la possibilità di conoscere e sperimentare temi specifici di vita aziendale inerenti, ad esempio, l’attitudine al miglioramento continuo, così consentendo allo stesso tempo a Pirelli l’opportunità di sensibilizzare sin da subito i suoi potenziali “candidati” su temi allo stesso tempo parte della cultura aziendale e fattori critici di successo. Per trasferire al meglio l’esperienza di questi casi pratici ci si è avvalsi di lezioni frontali e simulazioni su software del processo produttivo corredate da esercitazioni successive.

Nel 2011 sono proseguite le attività di portata internazionale tra cui Politong. Il progetto nasce da tre importanti centri accademici di ingegneria: Politecnico di Milano, Politecnico di Torino e Tongi University di Shanghai, da cui il nome. Attraverso lo studio ad anni alterni di studenti italiani e cinesi nei vari centri universitari di Milano, Torino e Shanghai, Politong forma gli studenti garantendo loro  una formazione di respiro internazionale, in un contesto dinamico e, soprattutto, con la possibilità di conseguire il cosiddetto double degree vale a dire un titolo di laurea ugualmente riconosciuto sia in Italia che in Cina.

Sono inoltre proseguiti i Bocconi Merit Awards, borse di studio ai migliori studenti italiani e stranieri iscritti all’università.

Nel 2011 è stato sviluppato anche il Progetto Italian Lessons, iniziativa volta all'insegnamento lingua italiana a studenti stranieri di alto potenziale e di interesse per Pirelli, favorendone l’inserimento futuro in azienda. Tramite Italian Lessons Pirelli ha avuto l'occasione, propizia per Azienda e studenti, di individuare giovani talenti provenienti da zone del mondo in cui Pirelli è presente preparando così il terreno per alimentare una nuova generazione multiculturale Pirelli.

Riassumendo in numeri:

  • 190 studenti stranieri si sono candidati;
  • 50 studenti hanno superato lo screening CV, hanno fatto il test di italiano on line e sono stati intervistati da HR Pirelli;
  • 15 studenti sono stati selezionati per partecipare al corso di Italiano Pirelli;
  • 3 studenti sono stati presentati alla linea per inserimento in stage, di cui:
    • 2 ingegneri Turchi entrati in R&D Truck + Engineering;
    • 1 ingegnere Russo in Risk Management.

E’ inoltre continuata la collaborazione con l’Università di Craiova, attraverso un progetto di ricerca in ambito Information Technology e la creazione di un master in ingegneria gestionale completamente sostenuto e sviluppato da Pirelli. Altre collaborazioni hanno coinvolto l’università cinese di Shandong e la Scuola Politecnica Brasiliana di Santo André: la prima con un progetto di ricerca in ambito R&S, la seconda con un piano fnalizzato alla qualificazione di personale tecnico specializzato.

Tra gli strumenti di talent attraction ed employer branding, il web ha un ruolo fondamentale. La sezione Carriera del sito www.pirelli.com è costantemente aggiornata ed è improntata alla massima massima chiarezza e trasparenza verso l’utente. Il sito “comunica” Pirelli attraverso la visione, l’opinione dei dipendenti che ci lavorano, indicando i percorsi di carriera che caratterizzano le diverse famiglie professionali all’interno dell’azienda, le politiche adottate dalla formazione e sviluppo alla remunerazione.